Il sapore del passato è presente in tutte le città del nostro Paese che, in qualche modo, hanno avuto la possibilità di tenere in vita le tradizioni anche grazie alla tutela del patrimonio storico.

Esistono borghi storici davvero magnifici, tra i quali non si possono dimenticare quelli del Piemonte, ricco di elementi davvero interessanti, che appartengono ad epoche diverse e raccontano episodi di una vita che non è ancora stata del tutto dimenticata.

 

I Borghi storici di Robilante e Ricetto di Candelo

Due delle località più caratteristiche del Piemonte, e che potranno essere certamente apprezzate dagli amanti dei Borghi Storici, sono Robilante e Ricetto di Candelo.

Il borgo montano di Robilante si trova in provincia di Cuneo e dopo una storia travagliata oggi offre ai turisti, e ai suoi 2400 abitanti, non solo un insieme di edifici suggestivi, ma anche un ottimo rapporto tra la natura e l’edificazione.

Da vedere a Robilante si deve citare sicuramente la Parrocchiale di San Donato con un bellissimo Crocifisso Ligneo del XIV secolo.

Anche Ricetto di Candelo, con il suo Palazzo del Principe e le sue fortificazioni, merita sicuramente una visita.

Per approfondimenti sul tema dei borghi storici vi rimandiamo il sito della iRebuilding SRLS, società specializzata in pratiche edilizie e alla riqualificazione di immobili in Abruzzo.