pvcompare-logoI sistemi per accumulo fotovoltaico sono una novità assoluta nel mondo delle energie green, per questo motivo oggi possiamo parlare di prodotti che hanno un costo elevato ma che permettono di risparmiare notevolmente. Considerate che lo scorso anno il prezzo delle batterie da abbinare al Fotovoltaico si è ridotto di molto e ora i prezzi dei sistemi di accumulo hanno ottenuto un ribasso del 25%.

Nel frattempo il mercato è riuscito ad ottenere dei risultati a dir poco favoloso con una domanda delle batterie solari, aumentati in modo significativo soprattutto in Germania, dove 15 mila famiglie tedesche sono già in grado di stoccare l’energia dei loro impianti fotovoltaici per utilizzarle durante la sera. A questo proposito possiamo confermare anche l’aumento dei finanziamenti per accumulo fotovoltaico.

La banca pubblica tedesca ha visto un aumento della richiesta pari al 32% nel terzo trimestre 2014. Vengono rilasciati a tutte le persone interessate, dei finanziamenti agevolati per chi desidera installare sistemi di accumulo da abbinare al fotovoltaico, a questo si aggiunge anche l’incentivo pubblico integrato qualche anno fa in Germania con una copertura della spesa pari al 30%.

In Italia si potranno mai raggiungere questi risultati? Secondo i calcoli effettuati dal mercato mondiale, il settore del accumulo fotovoltaico nei prossimi anni duplicherà e l’Italia è un paese da cui ci si aspetta molto. Secondo gli esperti il nostro paese ha un potenziale che non ha ancora espresso, le prime installazioni di impianti di accumulo fotovoltaico sono già partiti da tempo ma non hanno ancora ottenuto un successo elevato.

I primi risultati iniziano a muoversi e nei prossimi mesi vedremo un aumento sostanziale dell’accumulo fotovoltaico. Grazie alla Delibera EEGSi che propone le regole per installare le batterie, tantissime cose cambieranno anche in Italia. Considerate che con un prezzo dell’energia elettrica alto, in Italia conviene tantissimo accumulare energia generata dal fotovoltaico.

Le ultime simulazioni economiche parlano di una detrazione fiscale del 50% che porta a vedere il bilancio economico di un impianto di accumulo fotovoltaico molto interessante. Sarà presto un boom di installazione? Il mercato verrà avviato ufficialmente quest’anno, quindi non ci resta che attendere qualche mese per scoprire se tutto sarà confermato.