amenorrea-secondariaLa donna che vede sparire il proprio ciclo mestruale per almeno sei mesi, senza essere però in dolce attesa, deve prendere in considerazione l’idea di avere l’amenorrea secondaria. Deve comunque essere il medico a convalidare il sospetto. Esistono tuttavia differenti tipi di amenorrea secondaria, vediamoli uno ad uno e valutiamo insieme quali sono i più comuni.

 

– Amenorrea per un eccessiva attività fisica. Solo il 2.5% delle volte.

– Amenorrea secondaria per ipopituitarismo. Circa il 4.4%

– Amenorrea per ipogonadotropo. Circa il 5.9% delle volte.

– Amenorrea causata da problemi di peso. Vediamo già che il 9,8% delle volte è causato da lui.

– Amenorrea per iperprolattinemia. Circa il 16,9%.

– Amenorrea da insufficienza ovarica precoce. Circa il 23,6%.

– Amenorrea per sindrome dell’ovaio policistico. Circa il 36,9%.